Una volta che è stata ottenuta l’ordinanza di convalida di sfratto da parte del Giudice, se l’inquilino non lascia spontaneamente l’appartamento, è necessario iniziare la fase di esecuzione dello sfratto con l’ausilio degli ufficiali giudiziari finalizzata a “mandare fuori di casa” l’inquilino che non paga (nel caso di sfratto per morosità) oppure l’inquilino il cui contratto di locazione è scaduto (nel caso di sfratto per finita locazione).

Di seguito verranno indicate le nuove regole cui devono attenersi gli ufficiali giudiziari nell’esecuzione degli sfratti nel territorio di competenza del Tribunale di Milano, in vigore dal 3 dicembre 2018.

Pubblicato in Approfondimenti

Studio Legale Comelli e Crivellaro

Viale San Michele del Carso 13
20144 Milano

Telefono:
 02 49524655
 02 49524656

Cellulare:
 339 6191446

Per info:
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lo studio si trova in Viale San Michele del Carso 13, raggiungibile con la metropolitana MM1 fermata Conciliazione e con i seguenti mezzi di superficie: 16, 50, 58, 67, 10.

I parcheggi più vicini si trovano in Via Giovanni Cantoni e Via Giovanni Battista Soresina 14